Conosci l’Acqua Micellare, un prodotto struccante, idratante…

scritto da Anima e Corpo | Centro Estetico e Massaggi | Monselice (Padova) il . Pubblicato in I Nostri Prodotti, L'Estetica, News, Notizie dell'anima

L’ACQUA MICELLARE DI ANIMA E CORPO

E’ un prodotto presente sul mercato da circa 20 anni, l’acqua non è così conosciuta e molti ne ignorano le proprietà e gli usi.
Facciamo un ’bout di chiarezza.
Se ne fa un gran parlare ma non tutti sanno cosa sia e a cosa esattamente serva l’acqua micellare.

Si tratta di un prodotto per la detersione della pelle, capace di pulire in profondità senza intaccare la barriera idro-lipidica del derma.
Si presenta come una vera e propria acqua all’interno della quale sono contenute delle molecole, le micelle,
che “rompendosi” rilasciano sostanze in grado di eliminare anche il trucco più resistente.

Motivi per utilizzare l’acqua micellare ce ne sono molti, eccone 5 fondamentali:

1- Non serve risciacquo.
Non c’è bisogno di risciacquarla in quanto non lascia residui e non è oleosa.
È comunque consigliata una spruzzata di acqua termale alla fine.

2- È multitasking.
Basta un’unica passata, strucca, deterge, idrata e tonifica.

3- Una per ogni esigenza.
Le acque micellari sono arricchite di vari ingredienti a seconda delle esigenze della pelle,
vegetali lenitivi per placare i rossori, sostanze astringenti per le pelli grasse e vitamine per
nutrire quelle più secche.

4- Pesa meno sul budget.
E’ infatti considerata un prodotto 3-in-1 in quanto svolge “il lavoro” di detergente, tonico e struccante occhi.

5- Per pelli sensibili.
L’acqua micellare è adatta anche alle pelli più delicate e bisognose di attenzione e cure.

ACQUISTA QUESTO PRODOTTO AL NOSTRO SHOP

Share

L’epilazione laser a diodo. Dubbi e domande su questo trattamento.

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

laser dubbi e domande

Siete stanchi di rimuovere i vostri peli con rasoio e cerette e di follicolite? 

Sono sempre di più le persone che si rivolgono a noi per ricevere l’epilazione con laser a diodo.

Ma funziona? E come?

Ora vi diremo tutto quello che dovreste sapere su questo trattamento.

Come avviene la rimozione dei peli con il laser?

La luce e il calore sono le due caratteristiche di questo metodo; il laser a diodo funziona con un fascio di luce che penetra nel bulbo pilifero, la luce viene assorbita dalla melanina, che si trasforma in calore e distrugge la radice per inibire la crescita dei peli.

Share

Cosa sono i peli?

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

cosa sono i peli

Un bel corpo si percepisce anche al tatto della pelle.

Il sogno di molti uomini e molte donne è quello di avere una pelle liscia, senza peli, in tutto il corpo.

Tutti abbiamo una diversa concentrazione di peli sulla nostra pelle, può succedere, molte volte, che i peli siano presenti in zone dove sarebbe meglio non ci fossero; a volte li troviamo con concentrazione maggiore,
è probabile che si sia afflitti da problematiche come l’ipertricosi e irsutismo.

Share

Pelle sensibile? Cos’è e quali prodotti usare per trattarla.

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

pelle sensibile

Una pelle sensibile non è difficile da riconoscere perché è più reattiva, si arrossa e si irrita con facilità.
Inoltre, il suo strato epidermico è molto sottile, si desquama e presenta anche secchezza.
Molte volte pensiamo che la pelle sensibile sia una caratteristica con cui si nasce; non è così, la pelle lo può diventare a causa di molti fattori.

Quali sono questi fattori

L’ inquinamento, le polveri sottili che, quando si depositano sulla pelle innescano, in maniera automatica, una reazione.
Anche l’uso di farmaci o terapie mediche particolarmente intense e lunghe, cambi ormonali, possono essere la causa della pelle sensibile.
Attenzione però, anche l’uso di cosmetici impropri, soprattutto i detergenti, può essere la conseguenza della sensibilità della pelle.

Share

L’estate è arrivata, ma la cellulite c’era già prima di lei.

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

cellulite

È inutile rimandare, ormai l’estate è arrivata (la cellulite era gia qui!)

Non serve la dieta dell’ultima ora, l’unica soluzione è procedere a piccoli passi e seguire alcuni suggerimenti che vi aiuteranno a curare il vostro organismo.

Un’alimentazione sana e una buona attività fisica sono i consigli più scontati ma i più efficaci e questo vogliamo ribadirlo.

Resta solo lei da eliminare, la cellulite.
Se continui a vederla sulle tue gambe, sappi che per contrastarla, bisogna innanzitutto conoscerla e poi combatterla a seconda dei casi.

Cellulite o ritenzione idrica: qual è la differenza?

Allora facciamo chiarezza su questi due inestetismi legati tra loro ma molto spessi utilizzati (sbagliando) come sinonimi: la cellulite e la ritenzione idrica.

Sono due condizioni molto differenti: la ritenzione idrica è la tendenza delle nostre cellule a trattenere in maniera eccesiva i liquidi, sali e tossine che non vengono distribuiti bene e si accumulano tra i tessuti.

Come riconoscere la ritenzione: premi con un dito sulla pelle e, se dopo aver esercitato la pressione vedete un alone bianco, allora sei sicuro che si tratta di ritenzione.

Al contrario la cellulite non è un accumulo di grasso ma una conseguenza dei processi infiammatori che riguardano i vasi sanguigni, il tessuto adiposo e quello interstiziale.

Infatti, colpisce anche le donne più snelle.

Pelle a buccia d’arancia

Un classico della cellulite sono i cosiddetti “buchetti” o la pelle a buccia d’arancia.

Le zone più colpite sono molto spesso fianchi, glutei, cosce ma colpisce anche braccia e polpacci.
Queste zone risultano poco elastiche, con una sensibilità ridotta e granulose e fredde al tatto.

Ora andiamo ad analizzare proprio i quattro livelli in cui possiamo suddividere la cellulite in base alla “gravità” con la quale si manifesta.

Primo livello: la cellulite edematosa

Al primo livello, dei tanti tipi di cellulite troviamo quello più facile da affrontare perché contraddistinto dalla stasi venosa e dal ristagno di liquidi interstiziali.

Comprimendo la pelle o irrigidendo il muscolo si notano i primi segni tipici della “buccia d’arancia”.

La cellulite edematosa colpisce soprattutto la parte bassa delle gambe, i piedi e le caviglie dando origine alle cosiddette “gambe a colonna”.

Quali rimedi per l’edematosa?

Cambiare lo stile di vita è la prima cosa da fare: un’alimentazione sana, bere molta acqua e non scordate di mettere in tavola frutta e verdura di stagione.

Riattivare il metabolismo cellulare ormai sopito con l’attività fisica è importante, e allo stesso tempo usare creme e integratori che possono aiutare a combattere questo inestetismo.

La cellulite fibrosa è il secondo livello

Al secondo livello, caratterizzato dal primo danno a livello cellulare, si sviluppa una fibrosi reattiva con formazione di piccoli noduli.

È la cellulite fibrosa, in cui è già più evidente il caratteristico aspetto “a buccia d’arancia” della cute nelle zone colpite.

Anche questo tipo di cellulite è domabile, l’importante è avere costanza.

Siamo al terzo livello: è possibile fare qualcosa?

Siamo al terzo livello con la cellulite sclerotica o molle: assistiamo alla presenza di noduli molto dolorosi al tatto, costituiti da adipociti già ingrossati che vengono “ingabbiati” dalle fibre di collagene indurite (processo fibrosclerotico).

Questi provocano una riduzione dello scambio tra le cellule e impediscono il fisiologico processo di ossigenazione dei tessuti.

La cellulite che raggiunge questo stadio viene definita flaccida ed è ancora curabile.

La cura giusta punta su massaggi mirati, ginnastica in acqua ed un’alimentazione povera di carboidrati.

L’ultimo livello è la cellulite a materasso

Nel quarto livello, irreversibile, l’aspetto della pelle è particolarmente accentuato a causa della formazione di noduli più voluminosi e molto evidenti.

La cellulite a materasso è caratterizzata da infossamenti nella cute.

E tu a che livello ti trovi?
Vorresti saperlo e forse vorresti fare qualcosa per risolvere questo problema che ti assilla da molto tempo.
Prenota una Consulenza Gratuita con la nostra Dietista e assieme studieremo un percorso personalizzato per farti finalmente risolvere questo annoso problema.

Share

La Ceretta Brasiliana

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

Ceretta brasiliana: cos’è e come si fa

Nella ceretta brasiliana si usa un tipo di cera particolare, diversa dalla cera a caldo per composizione e anche per modalità di uso.
Questa cera si avvale di una miscela a base di pasta di zucchero, la quale viene utilizzata tiepida e non necessita delle strisce in tessuto-non-tessuto.
In questa miscela troviamo anche una componente di zucchero, acqua e limone che fanno di questo composto un prodotto delicato che non irrita la pelle.
La cosa bella di questa ceretta è che la minore temperatura riduce drasticamente la sensazione dolorosa della classica cera.
In questa maniera limitiamo così gli arrossamenti e le irritazioni della pelle.
La rimozione della cera non prevede il classico strappo, ma un semplice “tiraggio” della pasta tenendo ben tesa la cute in maniera da ridurre al minimo ogni sensazione dolorosa e provocare meno rossori possibili.

Ma c’è dell’altro…

La ceretta brasiliana risulta meno dolorosa rispetto alla classica ceretta: già dopo pochi minuti dalla rimozione, permane solo un lieve fastidio del tutto sopportabile.
Una reazione più che normale, data la zona particolarmente delicata (parlando della zona bikini), è la formazione di piccoli puntini rossi, dato che la rimozione del bulbo pilifero, di dimensioni variabili da persona a persona, spesso risulta maggiormente indelicata.
Tale manifestazione non è preoccupante in quanto il rossore tende a svanire nell’arco di poche ore, specie se si applica un prodotto lenitivo.

Ricordate che la ceretta brasiliana può essere applicata non solo alla zona bikini
ma a tutte le parti del corpo che lo richiedano, come gambe e braccia.

Ceretta brasiliana: perché sceglierla?

Questo trattamento risulta molto apprezzato perché la pelle si mantiene liscia e priva di peli per un periodo di tempo nettamente più lungo rispetto alla rasatura, ovviando anche al problema della comparsa di follicoliti o peli incarniti.

Ceretta brasiliana: i vantaggi rispetto alla ceretta classica

I vantaggi della ceretta brasiliana, rispetto alla ceretta tradizionale, sono senza dubbio:

  • dolore ridotto al minimo;
  • impiego della pasta di zucchero a temperatura ambiente e quindi meno fastidiosa su zone delicate rispetto alla cera calda;
  • strappo maggiormente delicato rispetto a quello determinato dalle strisce in TNT;
  • meno irritazioni e rossori;
  • riduzione dei peli incarniti che ricrescono sottili e più docili allo strappo;
  • è maggiormente adatta a zone delicate come inguine e zona perianale;
  • riduzione del rischio di insorgenza di follicolite dovuta all’infiammazione da strappo.

Ceretta brasiliana: durata

La durata di una ceretta brasiliana può essere paragonata a quella della ceretta classica: la ricrescita dei peli varia da soggetto a soggetto e può impiegare dai 10 giorni alle 4 settimane.

Le motivazioni del successo della ceretta brasiliana sono chiare: una pelle liscia, morbida e vellutata.

Share

Cellulite e adiposità, addio!

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

cellulite e adiposità

Care donne (e uomini) nessuno è risparmiato dall’attacco della cellulite e dai tanto odiati cuscinetti di grasso.
E che siate magre, sportive, giovani….. non importa, la cellulite e i cuscinetti non guardano in faccia nessuno!

MA COSA SCATENA QUESTI DUE FANTOMATICI INDIVIDUI?

Share

Cellulite e Adiposità, quali differenze?

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

cellulite e adiposità

Prima di svelarvi il nostro metodo per rimodellare il corpo e per ridarvi quel tanto desiderio di benessere perduto; vogliamo innanzitutto cercare di scoprire le differenze che ci sono tra cellulite e adiposità localizzate.
Perché solo capendo la differenza potremo individuare il metodo e la strategia più adatta e adeguata.
La Cellulite
È quel processo infiammatorio che ha inizio con un accumulo d’acqua nei tessuti. Poi si formano agglomerati di adipociti e a seguire noduli privi di irrorazione sanguigna.
Tutto questo comporta una poca ossigenazione dei tessuti e quindi il ristagno dei liquidi e delle scorie.
A seguito di questi processi il tessuto si infiamma dando vita a quella che chiamiamo buccia d’arancia.
Uno dei fattori scatenanti sono gli ormoni estrogeni, causa dell’accumulo di tessuto adiposo e della ritenzione idrica.

Share

Come eliminare la cellulite con i nostri trattamenti

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

I 3 trattamenti più efficaci contro la cellulite: le nuove tecnologie per combattere la cellulite senza l’uso della chirurgia.

Il mercato della lotta alla cellulite è davvero variegato e composito.
I trattamenti invasivi come la liposuzione vengono messi da parte a favore dei trattamenti estetici non chirurgici.
Ma quali sono quelli che possono funzionare davvero bene?
Ne esistono diversi, ma quelli che vanno per la maggiore sono tre:

Share

Conoscere la cellulite per combatterla.

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

Cellulite se la conosci, la eviti.

Il nemico più odiato da tutte le donne è senza dubbio la cellulite.
Ecco perché è bene conoscerla bene, distinguerne gli stadi, ma più importante ancora è essere coscienti di ciò che la causa e dei rimedi adatti per contrastarla!

Il vero nome della nostra cara cellulite è Pannicolopatia Edemato-Fibro Sclerotica (P.E.F.S.)
La cellulite è un inestetismo della pelle, causato da un disequilibrio a livello di pannicolo adiposo, cioè del tessuto posto che si trova sotto la nostra cute.
I lipociti, ossia le cellule grasse, sono la riserva energetica del nostro organismo, un combustibile che il nostro corpo usa in caso di necessità.
Cosa succede, quando la nostra alimentazione non è corretta, l’organismo non riesce più a smaltire i grassi in eccesso che vengono quindi accumulati, aumentando nel tempo.

Share

E’ arrivato il momento di pensare all’epilazione definitiva.

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

epilazione definitiva

Epilazione definitiva

Fatti un regalo per l’arrivo della bella stagione!
L’epilazione definitiva per una pelle liscia e senza peli!

Non è troppo presto per iniziare a pensare ai trattamenti che ci porteranno all’estate “in formissima”.
Uno di questi trattamenti, per i quali è importante iniziare già da ora è l’epilazione definitiva.

Fino a qualche decennio fa l’unica tecnologia conosciuta era l’elettroepilazione ad ago, oggi abbiamo diverse tecnologie efficaci per mantenere la nostra pelle liscia a lungo e soprattutto senza peli.

La comodità del trattamento di epilazione definitiva è la permanenza nel tempo e l’assenza di effetti collaterali dovuti ad infiammazioni ed escoriazioni da cera o rasoio.

Quale tecnologia preferire?

Le tecnologie capaci di garantire risultati nel tempo sono sostanzialmente tre: elettroepilazione ad ago, luce pulsata e laser a diodo.

L’elettroepilazione è la tecnologia presente da più anni, tuttavia è ancora l’unica che riesce a trattare i peli bianchi.
Consigliamo questo metodo per zone con pochi peli come le sopracciglia e i baffetti, considerando anche il fatto che il trattamento si fa sul singolo pelo.

La luce pulsata può avere manipoli capaci di trattare diversi centimetri quadrati, mentre il laser a diodo ha uno spot size più piccolino.
Il laser a diodo garantisce buoni risultati in un numero di trattamenti inferiori rispetto a quelli con luce pulsata; inoltre il vantaggio di usare il laser a diodo è il fatto che può trattare fototipi di pelle più scuri.
Per entrambi i trattamenti è consigliato non esporsi al sole per la settimana successiva al trattamento.

Ti abbiamo incuriosito?

Vieni a provare il nostro laser al diodo, inizia ora
e arriverai in spiaggia senza peli!

Share

Anche i ciclisti hanno i peli….e si depilano.

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

CICLISTI

SEI UN SPORTIVO E OGNI MESE
SEI TORMENTATO DAL PROBLEMA DEI PELI?

La depilazione degli arti inferiori è quella cosa che distingue i ciclisti professionisti da un amatore “della domenica”, un cicloturista.
Il ciclista amatoriale non bada troppo a questi dettagli funzionali, ma i ciclisti che cercano una buona prestazione considerano indispensabile la depilazione delle gambe.

Se parliamo di ciclisti professionisti i motivi per la depilazione sono 3:

  1. Rendere più efficaci e piacevoli i massaggi prima e dopo gara,
  2. Per non correre rischi di infezioni in caso di cadute,
  3. Avere un miglioramento aerodinamico,

Guardiamo da vicino i 3 vantaggi che la depilazione regala ai ciclisti:

Share

Sei uno sportivo? Conosci tutti i vantaggi dell’epilazione laser?

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

5 buone ragioni per consigliare l’epilazione laser ad atleti e sportivi.

Di una cosa siamo certi, che il miglior metodo per eliminare in maniera valida e rapida i peli è l’epilazione permanente fatta con laser a diodo.
Il laser a diodo ha avuto questo grande successo perché dà la possibilità a uomini e donne, di abbandonare la depilazione, evitando così tutti gli effetti collaterali degli altri metodi.

Avvicinarsi all’epilazione con il laser a diodo non è solo una questione estetica, ma anche di comodità: è questa la cosa che conosce molto bene chi si sottopone a questo trattamento.
Un esempio?
Gli atleti che utilizzano questo metodo per dimenticare la crescita dei peli.

Fate parte di quelle persone che prendono sul serio lo sport?

Share

Aspettando il Giro d’Italia

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

giro d'Italia

Epilazione laser per chi pratica sport, migliorare le performance l’igiene e il benessere con l’epilazione laser.

Il Giro d’Italia ormai è alle porte.
Vogliamo approfittare di questa bella occasione per parlarvi di Laser!
Ormai è da anni che per chi pratica attività sportiva, che sia agonistica o a livello amatoriale (senza fare il Giro d’Italia), l’epilazione definitiva è diventata un’opportunità importante per risolvere quello che non è solo un inestetismo.

Non è un caso che l’epilazione laser per sportivi è diventato un trattamento specifico per il quale centri come il nostro si specializzano.
Le ragioni per le quali è importante per gli atleti provvedere all’eliminazione dei peli superflui sulla quasi totalità del corpo sono molteplici:

Share

Avere la cellulite non significa essere grassi.

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

la cellulite non significa essere grassi
cellulite

Cos’è la cellulite?

È un’infiammazione del tessuto adiposo (cioè il grasso) che è presente sulla nostra pelle.
Un’infiammazione che coinvolge tutta la zona della pelle interessata, in maniera particolare le vene, i vasi linfatici per il drenaggio dei liquidi.

Un’infiammazione non è un aumento di grasso!

La pelle che è colpita da questa infiammazione si caratterizza per il suo aspetto spugnoso: è per questo che viene chiamata a buccia d’arancia.

Volete verificare la presenza ?
Strizzate leggermente la pelle: se l’aspetto che vedete è spugnoso, bucherellato, allora siete affetti da cellulite.

Share

Settembre, tempo di buoni propositi.

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

i buoni propositi di settembre

Che propositi avete fatto, per ricominciare?

Settembre è un po’ come gennaio: il mese dei buoni propositi!

“Mi iscrivo in palestra”. “Mi metto a dieta.” “Cambio vita”.

Dopo un periodo di vacanza e di riposo si torna più energiche che mai e pronte a raggiungere nuovi obiettivi.

L’obiettivo, coincide con i buoni propositi?

Share

Pressoterapia, cos’è e perché fa bene usarla.

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

pressoterapia

La pressoterapia è tra le più recenti frontiere della lotta alla cellulite e alla ritenzione idrica: un percorso di benessere che si basa sulla stimolazione meccanica di braccia, gambe e zona addominale attraverso l’uso di apparecchiature che hanno un’azione “mobilizzante” che vanno a normalizzare il sistema linfatico e consentono il riassorbimento dei liquidi.
Una seduta dura circa mezz’ora e va fatta dalle due alle tre volte alla settimana per almeno un mese.

Come funziona la pressoterapia?

Share

I benefici del Sale Rosa dell’Himalaya

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News

I BENEFICI DEL SALE ROSA DELL'HIMALAYA

Il sale rosa dell’Himalaya e i suoi benefici

Il sale marino è prodotto dall’evaporazione dell’acqua di mare, lavato e poi trattato in raffineria con anti-agglomeranti per impedire la formazione dei grumi.
Il Sale Himalayano invece è una formazione cristallina che risale a più di 250 milioni di anni fa.
Si estrae dalle falde delle montagne himalayane con un metodo che permette l’estrazione senza causare mutazioni alla morfologia del sale.

Cosa contiene il Sale Rosa dell’Himalaya?

Il Sale Himalayano lo si riconosce dalla sua particolare colorazione rosa–arancione dovuta all’alta concentrazione di ferro.
Questo minerale è considerato uno dei Super Alimenti utili al nostro organismo.

Share

E tu che fototipo sei?

scritto da nico il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

sole e fototipo
sole e fototipo

Riconoscere il giusto fototipo

E’ arriva finalmente l’estate e se Dio vuole è arrivato il momento di esporsi al sole!

Ogni persona ha una diversa tollerabilità al sole, questa è data dalla qualità e dalla quantità di melanociti presenti nella pelle.
La dermatologia chiama fototipo la classificazione delle diverse tipologie di pelle in base alla concentrazione di melanina.
Il fototipo è una suddivisione delle differenti tipologie di pelle, colore degli occhi e tipologia di pelo.
In base a questo possiamo identificare diverse tipologie di reazioni della pelle al sole.

Conoscere il fototipo è importante non solo per scegliere la giusta crema solare, ma anche per selezionare i parametri se dovete sottoporre ad un trattamento di epilazione definitiva con il laser a diodo.

Share

PELI SUPERFLUI? PELI INCARNITI? FOLLICOLITE? CAPILLARI?

scritto da Anima e Corpo | Centro Estetico e Massaggi | Monselice (Padova) il . Pubblicato in L'Estetica, News, Notizie dell'anima

peli superflui

Peli superflui? Peli incarniti? Follicolite? Capillari?

Ora c’è la soluzione!
Parliamo della Fotoepilazione con Laser Diodo 808.
Anima e Corpo centro estetico di Monselice è altamente specializzato nella fotoepilazione indolore permanente.
Questa innovativa tecnologia ci consente di ottenere in poco tempo e in modo permanente una pelle perfetta e senza peli.

Ma cos’è il Laser a Diodo 808?

Lo chiediamo a Sabrina titolare del centro estetico Anima e Corpo
di Monselice.
Questo trattamento, è ad oggi il miglior sistema per l’epilazione progressivamente permanente.
Un sistema efficace, veloce e sicuro.
Infatti rappresenta la nuova frontiera nel campo dell’epilazione progressiva permanente.

Share

EasySlim il metodo di Dimagrimento

Sei stanca di essere presa in giro dall'ennesima dieta,di non riuscire a perdere quei chili, che tanto detesti?
Già perchè è proprio questo che non riesci a mandare giù, non riuscire a eliminare quei chili di troppo.
Noi di EasySlim quando parliamo di dieta, intendiamo mangiare meglio! ...

Continua

Nutrigenetica

Abbiamo oltre 30.000 geni che compongono il nostro DNA, una sorta di “ricetta personale esclusiva” per regolare ogni funzione dell’organismo.
Il profilo genetico è unico e irripetibile per ciascun individuo (non esistono due profili DNA identici al mondo, tranne...

Continua

I Nostri Prodotti

La linea Anima e Corpo per la cura del viso e del corpo creata dalla ricerca cosmetica e dall’impegno nell’utilizzo di prodotti naturali, certificati, ingredienti e profumi biologici, attivi fitoterapici unici, dai quali è nata questa linea, per ritrovare l’equilibrio e il benessere che ci appartengono da sempre.
I prodotti sono certificati da enti biologici tra cui l’ICEA, l’Ente per la Certificazione Etica ....

Continua

Percorso Maternità

Anima e Corpo ha pensato una serie di trattamenti specifici dedicati alla donna in maternità. Dai trattamenti estetici passando per la Cranio Sacrale e ultimo ma sicuramente il più bello Acquore il massaggio in acqua calda.
La maternità non toglie nulla alla bellezza e alla femminilità della donna, anzi ne è parte importante.

Continua

Spazio Bimbi

Avendo anche noi dei figli, abbiamo pensato a loro e all’interno del nostro centro abbiamo creato un piccolo spazio dove i vostri angeli possono stare al sicuro, divertendosi per l’ora che voi dedicate a voi. Senza avere l’incubo di non sapere dove o a chi lasciare i bambini.

Continua

Porta un amico...

La Condivisione è conveniente!
Porta un nuova amica da Anima e Corpo e otterrai uno sconto alla prossima visita.
Lo sconto lo faremo anche a lei al suo primo appuntamento.
Se vieni per la prima volta su consiglio di una nostra cliente abituale, dicci il suo nome e riceverà un omaggio alla sua prossima visita.

Continua