notizie dell'anima

Abbronzatura? Ecco i consigli per averla, sana e duratura.

abbronzatura

CONDIVIDI

Prepara la tua pelle prima di prendere il sole

Abbronzatura che passione!

Durante l’estate ci sono un sacco di persone che puntano verso spiagge, piscine o località montane per fare il pieno di sole per ottenere la tanto amata tintarella.
Abbronzatura sì, ma con le dovute regole.
La nostra esperienza ci ha insegnato che il sole può essere pericoloso e portare con sé non solo un bel colore ma anche scottature ed eritemi.

Come ottenerne una perfetta?

Per avere una bella abbronzatura è bene integrare l’alimentazione con tisane e preparati a base di sostanze capaci di favorire la naturale produzione di melanina.
E’ importante inoltre esfoliare dolcemente la pelle, effettuando uno scrub almeno una volta al mese.

Un esposizione al sole fatta con moderazione

All’inizio l’esposizione deve essere limitata per poi aumentare gradualmente nei giorni successivi.
Meglio non esporsi direttamente ai raggi solari nelle ore più calde (dalle 12 alle 15) ed anche sotto l’ombrellone applicare un solare protettivo.

Scegli il solare adatto per la tua abbronzatura

Selezioniamo il fattore di protezione in base al nostro fototipo ed in base al tempo che trascorreremo sotto il sole, avendo cura di applicare il prodotto almeno mezz’ora prima dell’esposizione e di rinnovare ogni 2 ore l’applicazione.
La scelta del solare è importante, privilegiamo la qualità ed utilizziamo i fattori di protezione elevati nei punti più delicati, lobi e bordo delle orecchie, naso, labbra,collo ecc
Applichiamo il prodotto anche quando la pelle è già abbronzata.

Bevi, bevi, bevi

Bevi molta acqua e con frequenza per reidratare adeguatamente l’organismo.

Articoli Correlati

follow

i nostri  social ...