Quest’anno dimagrisco anch’io

Written by nico on . Posted in News, Notizie dell'anima, Salute & Alimentazione

Finalmente è arrivato l’anno nuovo, gennaio come primo mese è il mese dei buoni propositi; tra questi sicuramente
il più gettonato sarà: “Quest’anno dimagrisco anch’io!”
Perfetto!
Ma visto che siamo all’inizio dell’anno, iniziamo piano e con calma.
Siamo reduci, tutti, dalle feste natalizie e da cenoni; quindi, una bella dieta Detox è quello che ci vuole per iniziare l’anno in maniera nuova.
Come ci ricorda sempre la nostra Dietista Sabrina Zorzato, la prima cosa da fare se vogliamo perdere peso è quelle
di cambiare le nostre abitudini sbagliate.
Noi la chiamiamo ri-educazione alimentare.
Vediamo quali sono i consigli della nostra Dietista per aiutare il corpo a disintossicarsi dopo questo periodo di feste
e di ricominciare il nuovo anno in ben-essere.

Intanto iniziamo con il capire cosa intendiamo per Detox.

Detossinarci significa disinfiammare l’organismo e l’intestino dagli eccessi ai quali li abbiamo sottoposti durante
le feste.

Disintossicarsi dalle tossine, ma cosa sono le tossine?

Sono il prodotto di scarto delle nostre cellule che accumuliamo a causa di un’alimentazione ricca di cibi industriali, ma anche per assunzione di farmaci, fumo e stress.
Queste tossine “inquinano” i nostri organi e anche gli strati profondi della pelle.
Le feste hanno messo a dura prova il nostro organismo, il consumo eccessivo di cibi grassi e zuccherati, assieme alle bevande alcoliche appesantiscono il nostro corpo.
Con conseguente accumulo di zuccheri nel sangue e colesterolo, poi la poca attività fisica peggiorano lo stato della cellulite e anche il colorito della pelle.
Dobbiamo disintossicare il nostro fegato che è il laboratorio chimico del nostro corpo.
Intestino e fegato sono stati sovraccaricati e avere l’intestino disturbato causa malessere e stanchezza.
Quindi ripartiamo dall’intestino per recuperare forma e slancio.

Partiamo dall’alimentazione

Per garantire igiene e benessere intestinale occorre mangiare cibo crudo, liquido e caldo!
Via libera quindi a brodi, minestre, zuppe, minestrone, passato di verdura, crema vegetale, centrifugati, tè, orzo, acqua.
Per recuperare la piena funzionalità dei villi dell’intestino tenue, organi fondamentali per l’igiene intestinale, la prima cosa da fare è mettere da parte i piatti elaborati e ricchi di grassi e calorie.
Eliminare per almeno una settimana ogni alimento composto da farina: pasta, pizza, pane, biscotti, fette biscottate, dolci, prodotti da forno.
Sostituire questi alimenti con cereali interi (farro, miglio, orzo, segale, riso integrale, mais, quinoa, grano saraceno)
che apportano carboidrati complessi senza glutine o con dosi limitate.
Per eliminare il gonfiore addominale, per una settimana è consigliato evitare latticini e frumento.

Dalla colazione alla cena

La colazione possiamo farla con prodotti a base di latte di soia e riso, possiamo trovare in commercio molti sostituti dei farinacei, come prodotti preparati con segale, kamut, mais e avena.
Facciamo 2 spuntini: uno a metà mattina e uno al pomeriggio con 1 yogurt magro (possibilmente non quelli con i cereali pralinati e ricoperti di cioccolato) o 1 frutto.
Bere tanta acqua, almeno 1,5 l al giorno: la mattina appena ti svegli, prima di pranzo, dopo pranzo, il pomeriggio, prima di sera.
Per depurarsi è bene evitare la carne rossa, in particolare quella di bovino adulto perché contiene elevate percentuali di grassi saturi e di conseguenza è difficile da digerire.
Possiamo sostituita con alternative gustose, come un trancio di pesce oppure con pollo con cotture semplici e in particolare alla griglia utilizzando spezie per insaporire.
Le spezie hanno molte proprietà disintossicanti, inoltre aumentano il metabolismo come nel caso dello zenzero e del peperoncino.

Non scordare le verdure

Consumare verdura a foglia verde aiuta non solo a sentirsi più leggera ma stimola anche il corretto transito intestinale.
Ad un buon piatto di insalata fresca, aggiungiamo del pinzimonio e delle crudités come bastoncini di sedano e carota freschi.
Una tisana alla sera, non fa mai male.
Possiamo averne per tutti i gusti: detossinante, drenante, ai semi di finocchio o altro gusto, ma sarebbe bene berla senza zucchero o miele.

Fate movimento

Per detossinare e sgonfiarsi servono allenamenti a media intensità, che includono esercizi di tonificazione e allungamento muscolare.
Allenati almeno due volte alla settimana.
Yoga, pilates, rinforzo muscolare e posturale aiutano a detossinare e a ritrovare la forma fisica.
Se non riusciamo a fare queste attività proviamo a fare le scale in ufficio o a casa (non prendere l’ascensore), parcheggiamo il più lontano possibile a casa in ufficio.
In ufficio mettete la bottiglietta d’acqua su un’altra scrivania o vicino alla fotocopiatrice, in modo da doverti alzare e fare almeno otto passi per bere.
Avete un cane, fate delle passeggiate più lunghe del solito ogni volta esci con lui.
E visto che non possiamo andare a ballare, balliamo tutte le volte che vogliamo: a casa, con i figli, nipoti, fratelli…
da soli!

Detox è anche cura del corpo e del viso

Le tossine vengano eliminate attraverso la pelle che è un organo emuntore insieme ai reni, intestino, fegato
e polmoni.
La funzione della pelle è anche quella di eliminare le scorie metaboliche (sono sempre le tossine) non utilizzate dall’organismo.
Alla vostra routine quotidiana, che va fatta 365 giorni l’anno, aggiungete i trattamenti estetici.
Tra i benefici l’aumento del processo di smaltimento delle sostanze tossiche, rilassamento del sistema nervoso, miglioramento della circolazione sanguigna, quindi, la ritenzione idrica e l’acido lattico verrà eliminato con più facilità.
I trattamenti più idonei sono i fanghi, i bendaggi, il sale noto per le sue proprietà detossinanti e drenanti.

Sei anche tu tra quelli che hanno
deciso di rimettersi in forma?

Hai bisogno di consigli e di trattamenti per ripartire alla grande?

Compila il form e prenota la tua consulenza gratuita
con il nostro Beauty Team, potrai dire anche tu:
“Quest’anno dimagrisco anch’io!”

Print Friendly, PDF & Email
Share

Tags: ,

EasySlim il metodo di Dimagrimento

Sei stanca di essere presa in giro dall'ennesima dieta,di non riuscire a perdere quei chili, che tanto detesti?
Già perchè è proprio questo che non riesci a mandare giù, non riuscire a eliminare quei chili di troppo.
Noi di EasySlim quando parliamo di dieta, intendiamo mangiare meglio! ...

Continua

Nutrigenetica

Abbiamo oltre 30.000 geni che compongono il nostro DNA, una sorta di “ricetta personale esclusiva” per regolare ogni funzione dell’organismo.
Il profilo genetico è unico e irripetibile per ciascun individuo (non esistono due profili DNA identici al mondo, tranne...

Continua

I Nostri Prodotti

La linea Anima e Corpo per la cura del viso e del corpo creata dalla ricerca cosmetica e dall’impegno nell’utilizzo di prodotti naturali, certificati, ingredienti e profumi biologici, attivi fitoterapici unici, dai quali è nata questa linea, per ritrovare l’equilibrio e il benessere che ci appartengono da sempre.
I prodotti sono certificati da enti biologici tra cui l’ICEA, l’Ente per la Certificazione Etica ....

Continua

Percorso Maternità

Anima e Corpo ha pensato una serie di trattamenti specifici dedicati alla donna in maternità. Dai trattamenti estetici passando per la Cranio Sacrale e ultimo ma sicuramente il più bello Acquore il massaggio in acqua calda.
La maternità non toglie nulla alla bellezza e alla femminilità della donna, anzi ne è parte importante.

Continua

Spazio Bimbi

Avendo anche noi dei figli, abbiamo pensato a loro e all’interno del nostro centro abbiamo creato un piccolo spazio dove i vostri angeli possono stare al sicuro, divertendosi per l’ora che voi dedicate a voi. Senza avere l’incubo di non sapere dove o a chi lasciare i bambini.

Continua

Porta un amico...

La Condivisione è conveniente!
Porta un nuova amica da Anima e Corpo e otterrai uno sconto alla prossima visita.
Lo sconto lo faremo anche a lei al suo primo appuntamento.
Se vieni per la prima volta su consiglio di una nostra cliente abituale, dicci il suo nome e riceverà un omaggio alla sua prossima visita.

Continua