notizie dell'anima

Ma cosa dobbiamo mangiare per combattere la cellulite.

cellulite adiposità

CONDIVIDI

Vi abbiamo parlato della cellulite, nemica numero uno di donne e uomini, e della differenza che c’è tra lei e le adiposità localizzate.

Abbiamo visto quali sono le possibili cause di queste patologie: alterazioni ormonali e vascolari, vita sedentaria, stress, malattie epatiche, alimentazione non corretta o sbilanciata, irregolarità della funzione intestinale e ritenzione idrica.

Per combattere la cellulite dobbiamo agire su tutti i fronti.

Ma come ci ricordava la nostra dietista dobbiamo adottare un’alimentazione corretta per riuscire a combattere gli inestetismi della cellulite.

Cosa dobbiamo mangiare per battere la cellulite e le adiposità?
Ricordate sempre che per curare la cellulite oltre l’alimentazione, dobbiamo fare attenzione anche a stile di vita, attività fisica e trattamenti estetici.

Ci sono dei cibi che favoriscono il drenaggio e la disintossicazione del corpo facilitando la riduzione della cellulite.

QUALE ALIMENTAZIONE PREFERIRE PER COMBATTERE LA CELLULITE

ANANAS
Contribuisce ad eliminare i liquidi in eccesso e aiuta la diuresi
TE VERDE
Combatte la ritenzione idrica e limita l’assorbimento di glucidi e lipidi
MELANZANA
È per eccellenza l’ortaggio anti-ritenzione idrica. Non fa ingrassare e sazia.
SPINACI
Verdura ricca di potassio, calcio, magnesio e fosforo. Stimola la circolazione ed aiuta a disintossicare l’intestino.
MIRTILLO NERO
Protegge i capillari e stimola il microcircolo.
TISANE
Ottime per aiutare l’organismo a smaltire le tossine accumulate, il loro uso favorisce la diuresi.
Ne possiamo trovare per tutti i gusti e per tutte le necessità.

QUALE ALIMENTAZIONE PREFERIRE PER COMBATTERE LE ADIPOSITÀ LOCALIZZATE.

AVENA
Accelera il metabolismo e danno un senso di sazietà prolungato, inoltre sono ipocaloriche, bruciano i grassi senza alzare i livelli di zucchero nel sangue.
AGRUMI
Brucia grassi per eccellenza, ricchissimi di vitamina C.
RUCOLA
Ricca di calcio con poche calorie, diuretica e favorisce la digestione.
CAVOLFIORI E BROCCOLI
Hanno un elevato potere depurativo, ricchi di fibre, vitamine, sali minerali. Inibiscono la conversione di zuccheri e carboidrati in grassi.
Prolungano il senso di sazietà.
TISANE
Ottime per aiutare l’organismo a smaltire le tossine accumulate, il loro uso favorisce la diuresi.
Ne possiamo trovare per tutti i gusti e per tutte le necessità.

Articoli Correlati

follow

i nostri  social ...